UNA LUCE NEL BUIO

T’ho visto
e all’improvviso
il cuore si è fermato.
Gli stessi palpiti
le stesse tenerezze.
Sei tu davvero.
Sì,sei proprio tu.
Ti guardo
e bevo il tuo sorriso
nella mente
scolpisco ogni dettaglio.
Stringi la mano.
No, non è un saluto.
E’ un abbraccio
che un poco scalda il cuore
ma fa male.
Soffro, sai
e il rimpianto s’accresce
con la tua presenza.
Tu parli
racconti
e il tempo vola.
Ritornano i ricordi.
Quel volto
i tuoi occhi
quel modo solo tuo
di guardarmi
che è,
a un tempo,
un sospiro e una carezza.
Che nostalgia!
Mentre ti osservo
leggo la mia paura
sul tuo viso.
Stai per lasciarmi.
Non c’è più tempo ormai.
Ecco, vai via.
Come si è accesa
una luce si spegne
all’improvviso
e resto sola
per tanto tempo ancora.

Cinella Micciani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: